Cos’è il 5G, quali novità porterà con se?

Grafica sulle prestazioni del 5G

Si sente tantissimo parlare di 5G, ma cos’è esattamente questa nuova tecnologia?

La sigla 5G è semplicemente l’abbreviazione della rete di “quinta generazione“, in poche parole la successione della 2G, 3G, e 4G.

Ma quali sono le caratteristiche del 5G?

La velocità di connessione è una delle prime caratteristiche del 5G, infatti questa tecnologia dovrebbe aumentare dalle 100 alle 1000 volte l’attuale velocità di connessione.

Ci saranno inoltre bassissimi tempi di latenza, cioè il tempo che passa dall’invio della richiesta alla risposta dei server, per esempio, il tempo necessario per caricare una pagina web, o la possibilità di giocare online con altri utenti, in maniera molto più fluida.

Tutto questo è dovuto all’utilizzo delle cosiddette onde millimetriche, che sfruttano porzioni di spettro elevatissime (tra 30 e 300 GHz).

Il 5G, comunque, sarà caratterizzato da una rete più fitta, molti punti di accesso, anche vicini tra di loro. Supporterà molti più dispositivi connessi simultaneamente.

I primi operatori a lanciarsi nella sfida in Italia saranno: Vodafone, Tim e Iliad.

5G nel quotidiano: L’Internet of Things

Si sente parlare tanto che la tecnologia 5G porterà con se “l’internet of things” cioè L’Internet delle cose. Ma cosa significa esattamente questo?

Significa che la vera rivoluzione del 5G avverrà intorno a noi. Ci saranno moltissimi dispositivi connessi, dalla nostra casa passando per nostre automobili ed alle intere città.

Avremo auto a guida autonoma, viabilità, gestione del traffico, servizi per il cittadino, sensori di sicurezza e video sorveglianza. Tutto sarà connesso e gestibile da remoto attraverso questa rete veloce ed a bassa latenza.

Sarà sviluppata la realtà aumentata, sia per giocare che per vedere video o videochiamare. Si potrà giocare online senza latenza.

Alcuni servizi già si stanno avviando, come ad esempio google stadia, che permette di giocare direttamente online da qualsiasi dispositivo.

In agricoltura arriveranno delle serre smart in grado di controllare la produzione e la qualità dei prodotti.

Nel campo medico e si arriverà a poter effettuare operazioni chirurgiche da remoto.

I dubbi e le polemiche del 5G

Molti sono i dubbi e le polemiche che accompagnano il 5G. La prima polemica riguarda gli effetti sugli esseri umani e animali che potranno provocare queste reti cosi potenti.

Molte sono le preoccupazioni per l’insorgere di nuovi tumori e addirittura nuove malattie, ancora sconosciute.

Alcuni esperimenti effettuati su animali hanno creato non poche preoccupazioni.

Altre questioni da non sottovalutare sono la diminuzione della privacy per le persone. In un mondo sempre più connesso e con strumenti digitali addosso, l’essere umano può essere più facilmente controllato.

Un’altro problema è dovuto alla sicurezza, infatti ogni dispositivo può essere soggetto ad attacchi informatici. Quindi il tema della sicurezza informatica sarà sempre  più predominante.

Considerazioni su questo nuovo passo in avanti

Dopo questa rapida panoramica sul 5G possiamo trarre qualche conclusione: credo sia una innovazione che entrerà nelle nostre vite piano piano, senza fare grosso rumore. In ogni caso ha delle grandi potenzialità, ma come tutte le cose, dovrà essere saputo usare dalle persone. La mia domanda è: il mondo è pronto a supportare questo nuovo passo in avanti della tecnologia??

Tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.